salta ai contenuti

Piano strategico metropolitano

Unione dei Comuni Savena Idice

immagine di corredo

Istituita nel 2009 (a seguito dello scioglimento della Comunità montana Cinque Valli Bolognesi) ha sede a Pianoro e comprende i cinque Comuni di Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Ozzano dell’Emilia e Pianoro (San Lazzaro è uscita dall’Unione il 18 giugno 2015). Tra le priorità che guidano l’azione di governo dell’Unione dei Comuni Savena Idice vi è la promozione e il coordinamento di iniziative pubbliche e private rivolte alla valorizzazione economica, sociale, ambientale e turistica del proprio territorio, curando unitariamente gli interessi delle popolazioni locali nel rispetto delle caratteristiche culturali e sociali proprie del territorio.

 
immagine di corredo

L’Unione gestisce in forma associata con tutti i Comuni lo Sportello unico attività produttive (SUAP), la Promozione territoriale, la protezione civile, la Gestione del Personale, l’Edilizia residenziale pubblica, i Lavori pubblici, la Gestione economica e finanziaria, la Gestione unificata servizi informativi, le Sanzioni amministrative.
Esercita inoltre le funzioni di tutela e promozione della montagna (vincolo idrogeologico, forestazione, raccolta funghi, vigilanza e controllo antisismico) precedentemente attribuite alla soppressa Comunità Montana Cinque Valli Bolognesi. Gli organi di governo sono il Presidente (che attualmente è il sindaco di Pianoro Gabriele Minghetti), la Giunta (composta dai cinque sindaci che ne fanno parte), il Consiglio (composto da tre membri per ogni Comune: due per la maggioranza, di cui uno di diritto è il sindaco, e uno eletto dalla minoranza).

 
 
immagine di corredo

Le eccellenze del territorio
Comuni con caratteristiche territoriali, storiche e socio-economiche differenti, ma con molteplici elementi di condivisione.
Le strade che uniscono le valli mostrano l’offerta turistico-culturale: dalla via Idice si raggiunge l’Area archeologica romana Claterna, Ozzano, poi in Monterenzio il Museo Civico Archeologico L. Fantini e Area Archeologico Naturalistica Monte Bibele (insediamento etrusco-celtico), eccellenza a livello europeo; l’Osservatorio stronomico G. D. Cassini e Planetario Parco delle Stelle a Loiano, paese sull’altra arteria viaria, la Strada della Futa, il cui progetto Around Futa e l’App SP 65 ne valorizza le potenzialità turistiche, rafforzandone la rilevanza economica e di mobilità.  Il territorio include la Riserva Naturale Contrafforte Pliocenico, con il M. delle Formiche (638m) e il Santuario S. Maria di Zena, il Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa a Pianoro.

 
immagine di corredo

Altre realtà di rilievo: Museo Preistoria Donini e Itc Teatro a San Lazzaro, Museo di Arti e Mestieri a Pianoro, Museo Civiltà Contadina a Monghidoro, Magazzino delle Terre Val di Zena, Museo Winter Line.
La rilevanza dei fiumi Idice e Savena è attestata dai Mulini ad acqua in parte visitabili e presso il Parco La Martina e l’Alpe di Monghidoro, con il M.Oggioli 1229m, vive il raro tritone.
Nella ricettività, l’agriturismo più esteso d’Europa: Villaggio della Salute Più a Monterenzio.
Rilevante la sentieristica con percorsi Cai, Flaminia Minor, Flaminia Militare,Via degli Dei, Alta Via dei Parchi.

 

L’Unione Savena Idice è espressione di vivacità economica e innovazione grazie alla presenza di leader nei settori agroalimentare (Panificio Lelli, Forno Calzolari, Consorzio Castanicoltori, Conapi, Alce Nero, Segafredo Zanetti) e packaging (Marchesini Group e Gruppo IMA).
Diffuse e qualificate sono l’offerta formativa e la ricerca: Istituti superiori di Monghidoro e Loiano (Agraria), Scuola di Medicina Veterinaria, Istituto Ramazzini (Centro prevenzione oncologica) a Ozzano.
Un importante presidio ospedaliero a Loiano rafforza la rete socio-sanitaria e il sistema welfare del Distretto socio-sanitario di S. Lazzaro indicati tra i più innovativi per le buone prassi attivate e per la sperimentazione dell’integrazione con il privato sociale-associazionismo.

 
Foto Centro Ricerca Templa e William Vivarelli
 
Scarica la scheda informativa aggiornata con i numeri dell'Unione dei Comuni Savena Idice
 

 
Logo PSM
 


Segreteria Tecnica del Piano Strategico Metropolitano - Comitato Promotore Bologna 2021
segreteriatecnica@psm.bologna.it - tel. 051/659 8835 - 051/659 9222 - 051/659 9223

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio